Pubblicato in: recensioni, self publishing

Recensione “Not Gentlemen” – N. Y. Lysk

Titolo: Not Gentlemen
Autore: N. Y. Lysk
Genere: BDSM, Erotico, Kink, Omegaverse
Casa Editrice: Self Publisher
Prezzo: Gratis
Link all’acquisto: Not Gentlemen

SINOSSI

Due alfa (sportivi, bulli, bloccati nel ritiro post-stagionale) a cui piace il bondage improvvisato, tappare la bocca mentre scopano, molto eccitati da atti non consensuali, amano darsi man forte.

Avvertenze: consenso negato, il consenso viene negoziato e poi ignorato, bondage, bavaglio, lingerie.

Slanif2

Inizio questa recensione dicendo subito che il consenso all’atto sessuale non è davvero presente, in quanto uno dei due si ritrova costretto dall’altro e sì, alla fine può anche piacergli, ma non è iniziata perché lo voleva. Ci tengo a specificarlo perché è un argomento che a me sta molto a cuore e che, quando so che manca, tendo a evitare certi racconti come la peste. Qui era specificato che non fosse propriamente chiaro tra i due questo specifico punto, quindi ero consapevole di cosa andassi a leggere, ma preferisco comunque essere chiara per i lettori che, come me, hanno difficoltà con questo argomento. Per tutti gli altri, buona lettura!
Cominciando a parlare strettamente del testo in questione, ci troviamo davanti a un racconto di pochissime pagine (forse una ventina? Credo anche meno) che ci accenna la storia di Chalent e Yan, due compagni di squadra nell’hockey che hanno fatto una scommessa e che si ritrovano, entrambi Alpha, ad avere un rapporto sessuale.
La scena erotica è abbastanza soft, in realtà, considerando gli standard di questa autrice (che se anche stavolta si firma N. Y. Lysk, è in realtà N. J. Lysk, che già abbiamo avuto ampiamente modo di conoscere con altre opere), il vero problema di questo racconto è che non è per nulla contestualizzato. “Parliamo di due ragazzi che fanno sesso!”, direte voi. E avete ragione, davvero, ma se nel testo si accenna a una scommessa… Da cosa è partita? E perché tra questi due c’è tutta questa rivalità? Cosa spinge Yan a desiderare Chalent a quel modo, se gli Alpha non fanno sesso con altri Alpha? Ci sono briciole di pane qua e là, ma nessuna è approfondita, e questo è un peccato, perché se ampliato di qualche decina di pagine poteva essere un racconto che risultava più completo e piacevole, invece che far sentire il lettore un po’ confuso, alla fine, di quel che è successo. Non per la dinamica in sé, ripeto (quella è abbastanza semplice), quanto proprio i motivi che li hanno condotti lì e perché ci sia proprio questo scopo tra due Alpha che (in questo caso è ben specificato) non succede mai che vadano a letto con altri che non sono Beta od Omega.
Insomma, un racconto da leggere senza grandi pretese, ma che poteva essere migliore con solo qualche piccolo accorgimento e una contestualizzazione migliore.

3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...