Pubblicato in: recensioni, tunué

Recensione “Per sempre” – Assia Petricelli & Sergio Riccardi

Assia Petricelli & Sergio Riccardi (1)

Titolo: Per sempre
Autore: Assia Petricelli & Sergio Riccardi
Genere: Graphic Novel, Contemporaneo, FF
Casa Editrice: Tunuè
Prezzo: 17,50€ (solo cartaceo)
Link all’acquisto: Per sempre

SINOSSI

Cosa è questo amore di cui tutti parlano?
Mentre i suoi genitori dormono nel villaggio turistico dove sono andati a trascorrere le vacanze, che Viola incontra un ragazzo del posto. In poco tempo tra i due scatta la scintilla dell’amore. Gli incontri tra Viola e Ireneo sono considerati sbagliati dai genitori di lei, al punto di censurarli e punirla, e lo sarebbero probabilmente anche dalle sue amiche, se solo lo sapessero…
Cosa è veramente sbagliato per giovani e adulti? Cosa può essere considerato un errore?

Slanif2

Viola ha quindici anni ed è in vacanza con la sua famiglia per l’estate. Dopo anni sempre nello stesso posto, finalmente ha convinto i suoi genitori ad andare al mare in una zona del Sud Italia dove soggiornano anche le sue amiche del cuore, così da poter passare il tempo insieme.
Sarà durante questa lunga vacanza che Viola non solo scoprirà l’amore, ma conoscerà anche due donne che le lasceranno un segno dentro gigantesco: Lili e Paola, coppia di lesbiche che si ama da dodici anni e che sta affrontando una prova molto dura.
Viola tornerà a casa cambiata, più matura e, senza alcun dubbio, molto più consapevole di cos’è il “Vero Amore”…

Forse l’amore è proprio questa cosa qui che succede a noi mentre tutti gli altri dormono…

Con dei disegni molto carini e una storia semplice ma dolcissima, gli autori ci regalano una graphic novel molto ben fatta che tocca molti argomenti delicati come, appunto, l’omosessualità, la violenza sulle donne, l’adolescenza e il primo amore.
Sono tutti argomenti che trovano il loro spazio, ma ammetto che avrei voluto vederli approfonditi magari con qualche scena in più, soprattutto perché davvero è una storia che si legge benissimo e secondo me avrebbe meritato ancora più spazio.
Soprattutto gli insegnamenti di Lili e Paola a Viola meritavano un ancor più maggiore approfondimento, tanto è il legame che si instaura tra le due donne e la ragazza e che lascia un segno in ognuna di loro.

Forse vuol dire proprio questo che “il vero amore è per sempre”: non dura per l’eternità, ma che lascia un segno talmente profondo da accompagnarci per tutta la vita.

Una storia, come dicevo, dolcissima e che consiglio soprattutto per un pubblico più giovane che, senza alcun dubbio, ritroverà molto di se stesso tra queste pagine.

4


La copia ARC è stata fornita dalla Casa Editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...