Pubblicato in: mondadori, recensioni

Recensione “Heartstopper” – Alice Oseman

Alice Oseman (1)

Titolo: Heartstopper 1
Autore: Alice Oseman
Serie: Heartstopper #1
Genere: Graphic Novel, Contemporaneo, Scolastico, Sportivo
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo: 10,99€
Link all’acquisto: Heartstopper 1

SINOSSI

Charlie e Nick frequentano la stessa scuola ma non si sono mai conosciuti. Fino a un giorno in cui si trovano casualmente seduti l’uno accanto all’altro. Diventano subito amici. Anzi di più. Charlie si innamora perdutamente di Nick anche se pensa di non avere alcuna possibilità. Ma l’amore è sempre sorprendente e anche Nick si scopre attratto da Charlie. Molto di più di quanto i due ragazzi potessero immaginare. Le piccole cose che Nick e Charlie vivono compongono qualcosa di grande, che parla a tutti noi di amore, amicizia, lealtà così come dei momenti difficili della vita.

Slanif2

Charlie è un ragazzino gay dichiarato nel liceo esclusivamente maschile che frequenta. Ha qualche amico, una grande passione per la musica e la propensione a prendersi cotte per persone che non sembrano meritarlo, o che lo usano solo come esperimento per divertirsi un po’.
Nick è un ragazzo etero piuttosto popolare che gioca a rugby e non potrebbe essere più diverso da Charlie. Tuttavia, anche se detta così sembra la descrizione del perfetto bullo scolastico in stile Americano, Nick in realtà è un ragazzo davvero gentile e premuroso che non si fa condizionare dai pregiudizi della gente e che anzi, è molto aperto a fare amicizia con lo sfuggente e timidissimo Charlie.
Quella che comincia come una semplice conoscenza tra i banchi di scuola, porterà i due adolescenti a diventare amici e ad avvicinarsi sempre di più, finendo con Charlie innamorato e Nick più confuso che mai di fronte alle sensazioni che solo l’amico sembra suscitargli.
Come andrà a finire? Beh, lo potremmo scoprire solo nei prossimi volumi della serie, perché se anche qui c’è un primo passo, l’epilogo è ben lontano dall’essere concreto e il finale lascia con tantissima curiosità!
Sin dalla prima volta che ho visto la cover di questa graphic novel, ho avuto voglia di leggerla. Non sapevo né la trama né come fossero i disegni, ma mi ispirava. E avevo ragione.
Anche se la trama è molto semplice e i disegni non sono tra i miei preferiti, devo dire che il fumetto di per sé è davvero grazioso. Anche la colorazione scelta per disegnare le tavole (rosata) trasmette ed è coerente con la dolcezza e l’innocenza dei personaggi, che sono liceali e alle prese con il primo amore.
La storia di Charlie e Nick (che è solo all’inizio e che deve ancora svilupparsi tanto) è di quelle tenere, romantiche come un fiore colorato che sboccia a primavera. Anche se non ci sono dialoghi complicati e molte scene sono affidate all’esclusiva mimica o ai gesti dei personaggi, c’è davvero tanto in questo primo volume. Se si guarda attentamente, si percepiranno davvero una miriade di sentimenti diversi, sentendoci solidali con il dolore di Charlie e la confusione di Nick. Chi, a quattordici/quindici anni, non si sentiva confuso?
Sono davvero cuoriossissima di scoprire come andrà avanti questa storia e di vedere dove Charlie e Nick arriveranno, con tutte le loro differenze, ma così coraggiosi da mettere in gioco i loro cuori nonostante la giovane età.
Spero che esca presto il seguito!

4


La copia ARC è stata fornita dalla Casa Editrice

Pubblicità

2 pensieri riguardo “Recensione “Heartstopper” – Alice Oseman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...