Pubblicato in: recensioni, triskell edizioni

Recensione “Nuvole” – S. M. May

cover4-7

Titolo: Nuvole
Autore: S. M. May
Genere: Contemporaneo
Casa Editrice: Triskell Edizioni
Prezzo: 2,99€
Link all’acquisto: Nuvole

SINOSSI

Al ritorno da una vacanza con la sua fidanzata, Luca conosce all’aeroporto Mircea, un giovane medico, scoprendo poi che abitano nella stessa città. È l’inizio di un rapporto intenso ma inatteso che costringerà Luca a riconsiderare se stesso e tutta la sua vita, con, senza o addirittura oltre Mircea.
Perché l’amore, quando ti prende, è solo uno sbuffo rarefatto nel cielo, un’impalpabile scia che ti segna dentro, ma continua a mutare forma sotto il tuo sguardo, senza che tu possa dominarlo o costringerlo, o anche solo credere di farlo tuo per sempre.

Slanif2

Quando Luca Barbato atterra all’aeroporto di Bologna di ritorno da Sharm in compagnia della fidanzata, Beatrice, tutto si aspettava tranne che il suo sguardo venisse catturato da un misterioso ragazzo biondo, in chiara difficoltà con la sua valigia.
Luca, spinto neanche lui sa da cosa, si dirige verso il ragazzo e lo aiuta a sollevarla.
Il biondino è confuso e sorpreso, ma dopo un momento di stallo, si presenta come Mircea Tommasi, mezzo italiano e mezzo rumeno, di ritorno dalla Germania per andare a Padova, dove studia medicina.
Un’incredibile coincidenza, dice Beatrice, perché anche loro sono di Padova! Perciò, subito, la ragazza offre a Mircea un passaggio e il giovane si ritrova in macchina con loro fino a destinazione.
Quello che tuttavia doveva essere un incontro momentaneo, si trasforma in una frequentazione in quanto Beatrice organizza un appuntamento al buio a Mircea con la loro amica Anna, scoprendo così che a Mircea non piacciono le ragazze…
Un bacio sotto la pioggia cambierà tutto, ma Luca sarà abbastanza coraggioso da affrontare quest’inspiegabile attrazione per il giovane medico?
In una novantina di pagine, accompagniamo Luca nella presa di coscienza di sé, nella consapevolezza che quella con Bea è diventata ormai una rassicurante routine e che l’amore è volato via da tempo.
Essendo suo il punto di vista, conosciamo lui molto meglio di Mircea, e il fatto che l’autrice si sia concentrata nel raccontare aspetti del lavoro di Luca, o della maratona (per fare un esempio), secondo me non ha giovato alla storia. Essendo un racconto così breve, se si fosse concentrata su scene che vedevano coinvolti i due, o comunque l’introspezione di entrambi, sarebbe stato più efficace. Raccontarmi come si svolge una maratona, onestamente, lo trovo poco rilevante ai fini della storia, soprattutto perché ci sono molti argomenti importanti da affrontare: la relazione ormai a dir poco tiepida di Luca e Bea, l’attrazione per Mircea, il capire le nuove pulsioni, accettarle, ammetterlo con Beatrice e col mondo. Molti temi che però, a mio avviso, non hanno avuto il giusto spazio che meritavano, offuscati da descrizioni ottime per un romanzo lungo, ma meno per un racconto come questo.
Detto ciò, la storia è molto carina e la scrittura davvero accattivante. Anche la caratterizzazione dei personaggi è buona, nonostante a volte alcuni dialoghi mi siano sembrati un po’ macchinosi.
Nel complesso, una storia piacevole che, ampliata come dovrebbe essere successo adesso nella nuova versione in Self Publisher, di sicuro è notevolmente affinata e ancor più apprezzabile.

3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...