Pubblicato in: recensioni, triskell edizioni

Recensione “Natale di Terra Rossa” – N. R. Walker

N R Walker (5)

Titolo: Natale di Terra Rossa
Autore: N. R. Walker
Serie: Cuore di Terra Rossa #3.5
Genere: Contemporaneo, Cowboy, Festività
Casa Editrice: Triskell Edizioni
Prezzo: 2,99€
Link all’acquisto: Natale di Terra Rossa 

SINOSSI

In questo racconto natalizio, la Walker immagina come sarebbe potuto essere il primo Natale di Travis alla Sutton Station.
È una sorta di “what if”, qualcosa che tecnicamente non è accaduto, come dice lei stessa nella nota introduttiva. La storia si colloca temporalmente tra il terzo e il quarto romanzo, ma è consigliabile leggerla dopo aver concluso tutta la serie, perché nel presentarla la Walker fa riferimento ad avvenimenti legati all’ultimo libro, per tirare le fila della storia e ricordarci a che punto eravamo.

Travis stava alla Sutton Station da poco più di un anno. Tecnicamente eravamo fidanzati, ma non lo avevamo detto a nessuno.
Lui era felice anche solo di sapere che avevo detto di sì, e io dovevo affrontare alcune cose per schiarirmi le idee.
Sapere di essere all’altezza di Trav era una cosa, ma tutt’altra cosa era chiedermi se ero all’altezza di essere un marito e un padre.
La vita alla Sutton Station non era mai stata più bella di così. Gli affari andavano alla grande. Gracie, la bambina di Trudy e Bacon, non aveva neanche un mese ed era un amore, Ma era in buona salute e il mio rapporto con Laura e Sam procedeva bene.
E Travis? Beh, la vita con lui era ancora praticamente perfetta.
Ma, per lo sgomento di Travis, il Natale alla Stazione era solo un giorno come un altro. Un giorno in cui ci si alzava prima dell’alba, si dava da mangiare agli animali, si aggiustava quello che c’era da aggiustare, e si controllavano gli abbeveratoi mentre si cercava di tenersi al riparo dalla temperatura rovente.
E quell’anno non era molto diverso.
Solo che era il primo Natale di Travis alla Sutton Station.
Il fatto che non ci impegnassimo con le decorazioni e con i festeggiamenti lo confondeva, se devo dire la verità, lo deludeva anche.
Ecco perché dovevo trasformarlo in un Natale speciale.

Evelyne2

Solitamente gli extra mi mettono sempre in difficoltà: gli autori, nella maggior parte dei casi, inseriscono moltissimi dettagli e informazioni in troppe poche pagine e si rischia di esagerare. In questo caso però, ho visto la bravura della Walker, impossibile da non notare.
Le pagine non sono molte, è vero. Si tratta di uno special di Natale ed è ambientato tra il terzo e il quarto volume, quindi il lettore viene portato indietro nel tempo, a quando ancora la storia di Charlie e Travis non ha avuto un finale. Ho scelto di leggere questo racconto dopo il terzo volume, per non avere alcun problema nel collocarlo temporalmente, ma all’interno di esso troverete un’introduzione inserita dall’autrice stessa, per dare un’idea completa degli eventi e riuscire ad inserire il lettore nel modo più opportuno. Vi consiglio quindi di leggerlo una volta completata la serie.
Raccontato dal punto di vista di Charlie, come i primi tre volumi della serie, questo piccolo extra ci dà un’idea di come sarebbe stato il Natale per Travis e Charlie, pur non essendo accaduto realmente.

«Se continua a far venire i nervi a Trav, non lo vedrai più.»
«Chi è che non vedrà più? Me o il vombato malvagio?» chiese Travis dalla porta.
Risi. «Tu chi pensi?»
Lui borbottò mentre entrava e dava una grattata alla testa di Nugget. «A volte me lo chiedo.»

Rivedrete il bellissimo Nuggets, grazie al quale ci sarà un piccolo scontro tra Charlie e Travis davvero esilarante ed il primo Natale, non solo della coppia, ma dell’interna famiglia. L’unione delle tradizioni di Travis e la nuova visione del mondo di Charlie.
Un’ottima lettura, dolce e simpatica, l’ideale per tornare insieme ai due giovani nella Sutton Station.

5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...