Pubblicato in: il castoro, recensioni

Recensione “La vita nonostante tutto” – Tim Federle

Tim Federle

Titolo: La vita nonostante tutto
Autore: Tim Federle
Genere: Contemporaneo, Scolastico
Casa Editrice: Il Castoro
Prezzo: 13,17€ (solo cartaceo)
Link all’acquisto: La vita nonostante tutto

SINOSSI

Quinn avrebbe tutte le carte in regola per un’estate esplosiva: sedici anni, una bella faccia, tante idee e un grande talento per il cinema. Il suo sogno: scrivere sceneggiature di successo per Hollywood. Sono anni che si prepara insieme a sua sorella Annabeth: lui scrive e lei dirige. Peccato che, qualche mese prima, il tempo si sia fermato. Un brutto incidente gli ha portato via Annabeth e il futuro che aveva immaginato. Ma non si può toccare il fondo per sempre, e a volte basta un primo passo per ricominciare: andando controvoglia a una festa, per esempio, può capitare di conoscere il ragazzo più figo del mondo. Può capitare anche di innamorarsi. E se il ragazzo è più grande di te, va già al college e presto se ne tornerà a casa, be’… il grande casino della vita è dietro l’angolo, pronto a riconquistarti. Nonostante tutto.

Slanif2

Quinn Roberts è sempre stato un grande amante del creare sceneggiature e con la sorella Annabeth erano un’ottima squadra. Peccato che Annabeth rimanga coinvolta in un incidente e muoia, e la vita di Quinn a quel punto viene completamente stravolta.
Perde la voglia e l’interesse di fare qualsiasi cosa e vedere sua madre che ha rinunciato a vivere per la scomparsa della figlia, di certo non lo aiuta a risollevarsi il morale.
L’unica nota positiva è il suo migliore amico, Geoff, che non l’ha abbandonato neanche per un secondo e che anzi, le prova tutte per trascinarlo fuori dal suo guscio. Come invitarlo a una festa dove il giovane Quinn incontra Amir, un ragazzo che colpisce subito il suo interesse.
Quinn è impacciato e goffo e non sa ancora se valga la pena vivere senza sua sorella Annabeht, ma la vicinanza di Geoff che lo supporta nonostante il suo coming out e l’interesse nascente sempre più intenso nei confronti di Amir, aiuteranno il ragazzo a venire fuori da quel turbine di negatività e a scrivere la sceneggiatura della sua vita?
Questo è, sommariamente, l’inizio del romanzo che ci accompagnerà passo passo con Quinn nelle sue prime esperienze di vita. Anche cose banali già fatte in precedenza, ma che affrontate senza sua sorella assumono tutto un altro sapore.
Quinn è un sedicenne pieno di insicurezze e con un dolore grande, ma anche con un grandissimo sogno: quello di fare lo sceneggiatore, e infatti molte parti del romanzo sono narrate sottoforma di copione.
Quello che però mi ha davvero colpito in questo romanzo è il profondo senso di amicizia che si respira, il rapporto tra Quinn e Geoff che è di supporto incondizionato. Anche se Quinn si innamora di Amir, ama comunque Geoff, seppur in modo diverso, e sa che in lui ci sarà sempre un alleato instancabile.
Un romanzo per ragazzi, adatto anche ai più giovani, che spinge a credere nei propri sogni e a rialzarsi sempre.

4


La copia ARC è stata fornita dalla Casa Editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...