Pubblicato in: recensioni, self publishing

Recensione “Un posto sicuro” – Jay Northcote

Titolo: Un posto sicuro
Autore: Jay Northcote
Serie: Rainbow Place #2
Genere: Contemporaneo
Casa Editrice: Self Publisher
Prezzo: 2,99€
Link all’acquisto: Un posto sicuro

SINOSSI

Dove vai quando casa tua non è più un posto sicuro?

Alex sta per compiere diciotto anni, e non si è ancora dichiarato. Ha continuato ad aspettare il momento giusto, in attesa di fuggire all’università e uscire finalmente allo scoperto, lontano dall’influenza dell’oppressivo padre omofobo. Quando fallisce agli esami si ritrova bloccato nella piccola città di Porthladock; peggio ancora, a lavorare per suo padre. L’unica cosa che rende sopportabile la situazione è Cam.
Cam è a suo agio con la propria bisessualità, ma non la sbandiera. Giovane, libero e single, la sua vita sociale gira attorno al rugby e al tempo passato con gli amici. È attratto da Alex, ma i loro sei anni di differenza lo rendono cauto. Inoltre pensa che Alex abbia bisogno di un amico più di quanto non abbia bisogno di un innamorato, e man mano che la loro amicizia cresce, decide che non è il caso di metterla a rischio per del sesso occasionale.
Quando il padre scopre il suo orientamento, Alex si ritrova all’improvviso senza lavoro e senza casa. Trova un impiego al Rainbow Place, la caffetteria LGBT-friendly locale, e Cam gli permette di stare nel suo appartamento per un po’. Ma Alex preferirebbe dormire nel letto di Cam piuttosto che sul divano. Vivendo sotto lo stesso tetto, i loro sentimenti reciproci si fanno più forti e la tensione sessuale diventa difficile da ignorare. Cedere finirà forse con il rovinare la loro amicizia e complicare ancora di più le cose, per Alex?

Slanif2

Avevamo conosciuto Alex e Cam nel precedente libro, “Rainbow Place” (qui la nostra recensione), in quanto entrambi erano andati ad aiutare Seb e Jason a ripulire il bar, pesantemente vandalizzato da qualche delinquente senza scrupoli.
Tra i due è subito scattata una simpatia, ma Alex è giovanissimo (appena diciassette anni), non dichiarato e soprattutto molto spaventato dal padre e dalla sua influenza. Cam, d’altro canto, ha ventitré anni, gioca a rugby e non ha nessun problema ad ammettere di essere bisessuale.
Questo, però, non impedisce a nessuno dei due di sentire l’attrazione reciproca e, nonostante le difficoltà e i dubbi, quella forza li spinge a gravitare l’uno intorno all’altro, in una danza che sembra non portare però da nessuna parte… O sì?
Complici diversi problemi personali e famigliari di Alex, Cam sarà disposto a rischiare il suo cuore per quel giovane ragazzo così indeciso?
Nonostante le premesse fossero buone, devo dire che questo secondo volume mi ha convinta ancor meno del precedente, e già “Rainbow Place” non lo aveva fatto del tutto.
Secondo me manca qualcosa, in questa serie. Una verve che avevo invece riscontrato in altri lavori del Northcote; e forse personaggi che, nonostante la semplicità e la giovane età, abbiano qualcosa da dire e sentimenti da mostrare. Mi è parso tutto abbastanza “piatto”, se così si può dire, e non mi sono sentita molto coinvolta.
Non che Alex o Cam siano due brutti personaggi, intendiamoci, ma forse mancavano un po’ di “spessore” rispetto agli eventi che subiscono nel corso della storia.
Mi dispiace non poter dare un voto più alto, ma questa serie mi sembra (fino a ora) decisamente sottotono rispetto a quello a cui ci ha abituati Jay Northcote sia negli stand alone, che soprattutto nella serie “Housemates” (qui la nostra recensione).
Spero vivamente che il seguente volume sia più convincente, perché l’ambientazione è molto carina e l’idea di un posto dove sentirsi sicuri e accettati è un meraviglioso punto di partenza per delle storie sorprendenti.

3


La copia ARC è stata fornita dall’Autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...