Pubblicato in: dietro le quinte con..., self publishing

Dietro le quinte con… Federica Martina

Oggi nella rubrica “Dietro le quinte” ospitiamo Federica Martina, autrice nostrana che pubblica in Self Publisher da qualche anno. Spazia dal fantasy all’erotico, perciò non fatevi scappare l’occasione di scoprire cosa ha in serbo per noi lettrici!
Enjoy!


UN ANEDDOTO DA…

Raccontaci un aneddoto che sta dietro a uno dei tuoi libri

Non posso che pensare a “Pelle” se devo raccontare un aneddoto. In sostanza Hyp e Pepper sono nati per sbaglio, mentre pensavo ai colori dell’iris (bianco e viola) e al suo significato di amore passionale forte contro le intemperie. Così senza sapere bene da dove, di notte sognai questo nano, rugoso, imbronciato e perennemente scocciato che interagisce con un altro protagonista di un libro. Quando comparve lo vidi sporco e diffidente, ma con due occhi grandi, neri e pieni d’amore che al mattino presi carta e penna e iniziai a scrivere il retroscena di quello sguardo e di quel fiore. Poi capitai nel significato della mimosa e nacque il misterioso elfo e la magia che compie con le polveri colorate.
Insomma tutto nacque da un iris e da una notte insonne.

DUE CHIACCHIERE CON FEDERICA

56461076_309154833090512_8841535623035617280_nQuanto di te o delle persone che conosci c’è nei tuoi protagonisti?
C’è un pizzico di me in ogni protagonista, o qualcosa di importante che vorrei saper fare o esprimere. Ad esempio “Garrett” il mio ultimo romanzo l’ho scritto in due mesi, dopo una morte molto importante nella mia famiglia e la trama si incentra proprio sulla morte del padre del protagonista.

Spazi in vari generi: dal contemporaneo a racconti più fantasy. Qual è tuttavia il genere con cui ti senti più a tuo agio?
Spazio dal romantico MM al fantasy. In passato ho anche provato a pubblicare una raccolta romantica mista (Frammenti d’Amore) ma con scarsi risultati. Ho capito solo dopo che non era colpa mia ma proprio del genere, le raccolte vendono molto poco. Per il momento mi sento più a mio agio con storie incentrate su coppie omosessuali, che vanno dal romance soft all’erotico spinto, ma sempre MM. In seguito, chissà, se avrò l’ispirazione per altro.

La tua ultima pubblicazione è stata “GARRETT”, un romanzo piuttosto diverso dal tuo solito genere sia per trama che per ambientazione. Considerando il finale… È previsto un seguito?
In realtà rientra abbastanza nel mio genere, se lo si guarda con un occhio più ampio. No, il seguito non ci sarà, ma sto lavorando a una nuova versione più ampia con circa 5/6 capitoli in più che chiudano il cerchio. Quel finale non mi piaceva proprio e anche i lettori lo hanno notato.

Cosa avremo modo di leggere in questo 2019? A cosa stai lavorando?
Sicuramente entro Maggio avrete la versione restaurata di “Garrett” e poi chissà, ho ben 56517076_829192404101843_2790883711879479296_ntre MM aperti. Di sicuro sarà qualcosa di più simile a “Touchdown” e a “Pelle” per grado di “bollore”.

Raccontaci Federica in cinque parole! Federica in cinque parole?
Sognatrice, Solitaria, Animalista, Fedele e Fangirl.

CHI È FEDERICA

Sono nata a Torino nella casa in cui vivo ancora oggi. In passato o studiato prima lingue e Ragioneria e poi ho tentato la strada dell’Università di Economia, rabbrividendo. Ho scoperto la scrittura molto presto, mettere su carta cosa non riuscivo a dire a parole mi ha aiutato molto da ragazza, crescendo ho solo seguito il cuore e tentato l’azzardo. Non ho un lavoro fisso, quindi passo le mie giornate divisa tra le parole, la mia cagnetta Diana e l’orto che divido con i miei genitori. Ho iniziato l’avventura di scrittrice nell’agosto del 2015 con ACT e per adesso sono sempre rimasta fedele al selfpublishing. Nello stesso anni ho aperto il blog “L’isola di Skye” dove intervisto autori italiani e faccio promozione letteraria.

I LIBRI DI FEDERICA

  • A causa tua” (Self Publisher)
  • Pelle” (Self Publisher)
  • Garrett” (Self Publisher)

CONTATTI

 

2 pensieri riguardo “Dietro le quinte con… Federica Martina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...