Pubblicato in: quixote edizioni, Recensioni, Recensioni in anteprima

Recensione in anteprima “Insospettabile” – T. A. McKay

Titolo: Insospettabile
Autore: T. A. McKay
Serie: Undercover #2
Genere: Contemporaneo, Threesome
Casa Editrice: Quixote Edizioni
Prezzo: 4,49€
Link all’acquisto: Insospettabile

SINOSSI

Non lo avevo programmato. Volevo solo assicurarmi che il mio amico fosse vivo, e questo era l’unico modo per averne la certezza. Dovevo sfruttarli per arrivare a lui. Non dovevano essere altro che un mezzo per trovarlo. Non era nelle mie intenzioni innamorarmi di loro. Non capisco come sia successo, ma è accaduto. Innamorarmi di Corey era stato facile, i sentimenti che provavo per lui erano sinceri. L’unico problema era che aveva un ragazzo, Niko, e mi stavo innamorando anche di lui.
Ho bisogno di andarmene prima che la situazione mi sfugga di mano, ma non me lo permetteranno. Inoltre, sono riusciti a mostrarmi quello che potrebbe esserci tra noi tre e, come un idiota, ci ho creduto. Sapevo che non poteva durare. Sapevo che qualcosa sarebbe andato storto. Quando scopriranno chi sono, mi odieranno. Perderli sarà l’esperienza più difficile della mia vita, ma non potrò uscirne indenne.
Li ho fatti innamorare di me senza avergli raccontato la verità.

Mi chiamo Grant, e ho vissuto con Corey e Niko come se fossi… Insospettabile.

Evelyne2

Nel primo libro della serie “Undercover”, “Sotto copertura” (qui la nostra recensione), abbiamo conosciuto la storia di Drake e Ryden. Dopo l’arrivo della polizia, Drake, Ryden ed i loro amici Niko e Corey sono fuggiti. A essere incolpato della loro fuga sarà Grant, poliziotto e migliore amico di Drake.
È da questo momento che inizia il secondo volume. Niko e Corey si sono allontanati, sono rimasti in contatto con i loro amici, ma a causa di problemi inaspettati vivono nell’incertezza. Sono felici, eppure la loro vita sarà rivoluzionata da un sexy poliziotto alla ricerca del suo amico scomparso.

“Non so dove sia Drake e nemmeno da dove cominciare a cercarlo, ma mentre svuoto il mio armadietto prometto una cosa a me stesso. Lo cercherò finché avrò aria nei polmoni. Trascorrerò il resto della mia vita a cercarlo, e lo troverò.”

Grant vuole solo raccogliere informazioni e raggiungere Drake, ma mai avrebbe pensato di potersi innamorare di coloro che avrebbe dovuto spiare. Per poter stare con loro è costretto a omettere alcune informazioni che potrebbero rivelarsi vitali per non rischiare di perdere la fiducia di entrambi.
Quando Grant entra a far parte delle loro vite, Niko e Corey sono già una coppia. Si amano e il loro rapporto si è solidificato da quando hanno lasciato la città. Questo, unito ai segreti che Grant porta con sé, complicano le cose.
Tutti e tre sono ben caratterizzati. Nel primo volume abbiamo già conosciuto Corey e Niko, anche se con occhi esterni. Ora li conosciamo meglio, ma soprattutto conosciamo Grant. Il suo personaggio è forse quello che ho apprezzato maggiormente. Le sue emozioni così vere e profonde mi hanno coinvolta.
Nella prima parte i personaggi vengono presentati: Niko e Corey sono innamorati persi l’uno dell’altro e Grant si ritrova a combattere contro sentimenti che non dovrebbero esistere. Nella seconda parte vediamo gli sviluppi di questo trio e le conseguenze delle loro azioni, così come la nascita di sentimenti reciproci che nessuno si aspettava.

“Niko attira Grant verso di sé quando torna accanto a me sul letto. Non appena si mettono comodi, stringo il viso di Grant tra le mani, avvicinandolo con dolcezza finché non si trova cavalcioni sulle mie gambe. Lo fisso per una frazione di secondo, ma poi non posso più aspettare e lo bacio. Mi gira la testa quando finalmente sfioro le sue labbra e non credo che il responsabile sia l’alcol.”

Inizialmente le emozioni e i pensieri dei protagonisti risultano ridondanti. Probabilmente a causa della necessità di esprimere il tutto secondo tre punti di vista differenti.
Mi è dispiaciuto non avere la possibilità di leggere alcuni momenti. Essendoci tre punti di vista diversi, ci sono attimi spiegati molto più velocemente ed altri su cui ci si concentra di più.
Devo dire che questo volume mi ha coinvolta molto di più del primo. Probabilmente perché mi hanno preso di più i protagonisti, mostrandosi al lettore in modo più chiaro e dando così la possibilità di farsi conoscere e apprezzare maggiormente.
Nonostante il mio preferito sia Grant, è bellissimo leggere di Niko e Corey insieme. Vederli aprire il proprio cuore ancora una volta a uno sconosciuto è stato bello.

4


La copia ARC è stata fornita dalla Casa Editrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...